5 consigli per la cura delle unghie

0

Le mani femminili sono da sempre sinonimo di tenerezza. Le unghie curate e belle sono la loro decorazione. La ricerca ha dimostrato che lo smalto per unghie è il prodotto cosmetico più dannoso. Formaldeide, DBP e toulene sono i tre ingredienti principali che dovrebbero essere evitati.

Il mercato offre molti smalti meno dannosi a prezzi convenienti. Vengono con 3 o 5 tag gratuiti. Ma la vernice è solo una copertura. Il colore migliore non sarà bello se la lamina ungueale non è bella. La mancanza di tempo per la cura ci portana scegliere lo smalto permanente. Chiunque voglia unghie sane e naturali sa che si tratta di un impegno a lungo termine.

Uno staff femminile esperto ha compilato un elenco dei seguenti 5 suggerimenti che fanno brillare le unghie.

1. Agisci dall’interno per ottenere risultati dall’esterno

Non è un segreto, le unghie fragili e problematiche riflettono lo stato del tuo corpo. È possibile compensare la mancanza di vitamine con una dieta sana. Un consumo sufficiente d’acqua è importante. Molti utilizzano preparati da farmacia, i più usati sono la biotina e il complesso B.

2. Ripensa come rimuovi la vernice

I solventi per unghie che contengono acetone possono agire in modo aggressivo sulla lamina ungueale, distruggendola e seccandola. L’inalazione può irritare gli occhi e provocare vertigini.

Se usi i prodotti fatti a casa, prova una combinazione di limone e aceto alcolico. Bisogna preparare mezzo limone, quattro cucchiai di aceto, un batuffolo di cotone e un po’ di persistenza. Lavati accuratamente le mani dopo aver rimosso lo smalto. A chi non piacciono le preparazioni fatte al casa, la soluzione è nei solventi naturali per unghie senza acetone.

3. Colore della vernice

Il colore cult dello smalto per unghie femminile è il rosso. Probabilmente sai che dopo aver indossato lo smalto per unghie di quello spettro di colori, rimangono delle macchie gialle sulle unghie. Puoi evitarle utilizzando sottosmalto che agisce come uno scudo. Si consiglia di applicarlo prima di qualsiasi pittura. Esistono diversi sottofondi, con integratori vitaminici e così via. Fai attenzione e leggi la composizione prima di acquistare.

4. Cornice delle unghie

Proprio come un’immagine ha una cornice, così l’hanno le tue unghie. È importante prendersi cura delle cuticole, cioè la pelle intorno alle unghie, che le protegge dalle influenze esterne. Nutrila regolarmente. L’olio dell’albero del tè idrata perfettamente le cuticole.

5. Tutti hanno bisogno di una pausa

Proprio come hai bisogno di riposo, così anche le tue unghie. A volte, almeno durante il fine settimana, lasciale respirare. Nutrile, limale e nutrile. Intingile per dieci minuti in una ciotola con olio d’oliva. Vedrai presto ottimi risultati. Così le prepari per la prossima settimana.

Affinché le belle unghie brillino, è necessario nutrire la pelle delle mani, proteggile dal freddo. Assicurati di usare i guanti durante la pulizia. Mani che sono estremamente asciutte possono essere trattate applicando una crema o un olio base prima di andare a letto e indossare guanti di cotone. Ci vuole solo un minimo sforzo e cura per un risultato perfetto.

Share.

About Author