La disfunzione erettile è permanente?

0

La disfunzione erettile (DE) è un’incapacità ripetuta di raggiungere e mantenere un’erezione. Il trattamento della disfunzione erettile dipende dalla causa della malatia. Qualche volta, trattare la causa celata può aiutare a risolvere il problema.

Esiste un tipo di trattamento che può aiutarti a superare la DE e consentirti di godere di una vita sessuale normale. Il passo più importante nella guarigione è visitare il tuo medico che può aiutarti a scoprire la causa della disfunzione erettile.

Cause di disfunzione erettile

Possibili cause di disfunzione erettile:

  • cause psicologiche come stress o ansia
  • malattie come il diabete e l’ipertensione
  • stile di vita, alcol, fumo
  • interventi chirurgici

Il rischio di sviluppare ED aumenta con l’età e la maggior parte degli uomini affronta questo problema a un certo punto della propria vita. È particolarmente importante consultare un medico se improvvisamente non riesci a mantenere l’erezione o se senti che l’impotenza è costantemente presente.

Gli uomini con disfunzione erettile spesso presentano queste domande:

  • Quando è possibile curare la disfunzione erettile?
  • Esiste una “cura migliore” per la disfunzione erettile?
  • L’omeopatia aiuta?
  • Alcuni cibi possono migliorare la situazione?
  • In quali casi è possibile curare la disfunzione erettile?
  • Lo stile di vita influisce?

In molti casi si può facilmente cambiare lo stile di vita (ridurre lo stress, perdere peso, ridurre il consumo di alcol) e questo può aiutare a ritrovare la capacità sessuale. Più si vive una situazione di benessere generale, meno è probabile che si soffri di ED.

1. Stress e ansia

Devi essere rilassato ed eccitato per avere un’erezione. Il tuo umore ha un enorme impatto sulla tua capacità di avere un’erezione, quindi ansia e depressione possono avere un ruolo importante nella disfunzione erettile. In questi casi, il trattamento o la consulenza possono aiutarti a comprendere e risolvere il problema dell’ansia.

2. Malessere

Se hai un problema come il diabete o l’ipertensione, è una buona idea prendere farmaci che aiutino a migliorare la tua funzione erettile. Potresti anche prendere farmaci come il Viagra o il Cialis per aiutarti a fare sesso.

ED come effetto collaterale

La DE si può anche presentare come effetto collaterale di alcuni farmaci, come alcuni farmaci per l’ipertensione, alcuni diuretici e beta bloccanti. Se pensi che il medicinale che prendi abbia un effetto negativo sulla tua vita sessuale, parlane con il tuo medico che saprà consigliarti trattamenti alternativi.

Esiste una “cura migliore” per la disfunzione erettile?

Non esiste una cura migliore per la disfunzione erettile, perché la scelta dipende dalla causa del tuo problema. Come primo passo, parla con il tuo medico per scoprire perché hai ED. Esistono varie opzioni di trattamento che possono migliorare i tuoi sintomi e permetterti di godere di nuovo il sesso. Farmaci come Viagra, Spedra, Cialis e Levitra funzionano sulla maggior parte degli uomini, ma non sono adatti a tutti. Prima di prendere uno qualunque di questi medicinali, il medico deve valutare se sono adatti a te.

Un’altra opzione per gli uomini che non possono prendere le pillole per l’erezione è una pompa per il pene. Crea un vuoto per migliorare il flusso sanguigno al pene e non influisce sui farmaci che si prendono. È molto importante parlare con il proprio medico di tutti gli aspetti dello stile di vita e della storia medica – questo consente al medico di raccomandare il trattamento più appropriato.

L’omeopatia aiuta?

Internet è pieno di informazioni che affermano che l’omeopatia aiuta a curare la disfunzione erettile. Mentre alcuni uomini scoprono che la loro erezione migliora prendendo rimedi omeopatici, scienziati e medici attribuiscono questo miglioramento al cosiddetto ‘effetto placebo’ che si verifica quando i pazienti sentono che determinati trattamenti li aiuteranno. Non ci sono prove scientifiche che i rimedi omeopatici possano curare l’ED.

Alcuni cibi possono risolvere la situazione?

Molti articoli affermano che lo zenzero, lo zinco o altri estratti siano una risposta al trattamento ED. Questo non è vero: l’aggiunta di peperoncino o zenzero ad ogni pasto non cura la disfunzione erettile.

Comunque, la maggior parte degli alimenti, spesso chiamati trattamenti ED, hanno dimostrato benefici per la salute, quindi non c’è motivo per non prenderli, purché non ci si aspetti un miracolo.

Sebbene non esista un alimento specifico che possa curare efficacemente la condizione, la dieta di mantenimento può migliorare il benessere e la funzione erettile. Questo è particolarmente vero per i pazienti che soffrono di DE a causa di uno stile di vita malsano o malattie come il diabete che dovrebbero essere controllate con una dieta sana.

Share.

About Author