L’età migliore per creare una famiglia?

0

Le donne possono rimanere incinte dal periodo della pubertà, quando hanno il ciclo mestruale, e il periodo fertile termina con la menopausa quando perdono il ciclo. L’età riproduttiva delle donne è quindi tra 12 e 51 anni. La fertilità diminuisce naturalmente con l’età, che può rendere il concepimento del bambino più difficile.

Creare una famiglia nell’età matura può causare una gravidanza rischiosa. Gli esperti dicono che il momento migliore per rimanere incinta per una donna è tra i 20 e i 30 anni.. Questa fascia di età è associata ai migliori risultati per la donna e il bambino. Uno studio ha annunciato che l’età ideale per la nascita di un primo figlio è 30,5 anni.

L’ età è solo uno dei fattori che dovrebbero influenzare la decisione di concepire. Devi anche considerare la tua disponibilità emotiva e finanziaria per creare una famiglia. Quest’età è unica per ogni donna.

In che modo l’età influisce sulla fertilità?

Le donne nascono con circa 2 milioni di cellule uovo. Col passando il tempo, il numero delle uova diminuisce gradualmente.. All’età di 37 anni, rimarranno circa 25.000 cellule uovo. All’età di 51 , ne rimarranno solo 1.000. Questo può ancora sembrare molto, ma la loro qualità viene ridotta.

Il rischio di sviluppare malattie che possono influire negativamente sulla fertilità aumenta con l’età, come l’endometriosi e la malattia ovarica. A causa di questi fattori, la fertilità inizia a diminuire gradualmente all’età di 32 anni. La fertilità, tuttavia, inizia a diminuire ancora più rapidamente all’età di 35-37 anni.

La possibilità di gravidanza diminuisce con l’età. Dopo tre mesi di tentativi, le tue possibilità di rimanere incinta durante il ciclo mestruale successivo sono:

  • 18% all’età di 25 anni
  • 16% all’età di 30 anni
  • 12% all’età di 35 anni
  • 7% all’età di 40 anni

Altri fattori possono ridurre le possibilità di rimanere incinta, tra cui:

  • Fumo
  • Trattamento del cancro come radioterapia e chemioterapia
  • Malattia infiammatoria della cervice dell’utero.

Quali sono i vantaggi della gravidanza a una certa età? Per le donne in Croazia ci vuole molto tempo per rimanere incinte. L’età media di una madre al primo parto è di quasi 29, secondo le informazioni dei Centers for Disease Control and Prevention. Tra le donne di età superiore ai 30 anni il tasso di natalità è aumentato, e tra le donne di 20 anni è diminuito.

I benefici della gravidanza a 30 anni quando si crea una famiglia

Aspettare di raggiungere l’età appropriata per iniziare una famiglia può avere alcuni vantaggi. Avrai più tempo per risparmiare i soldi, creare la rete di relazioni e rapporti e sicurezza finanziaria per il tuo bambino. L’età superiore può anche portare saggezza e pazienza. Ci sono anche prove che i figli di genitori di età superiore hanno un livello di istruzione più elevato.

Vantaggi del parto in giovane età

Essere una giovane mamma è più vantaggioso per la salute del tuo bambino. Le tue possibilità di concepire sono aumentate tra i 20 ed i 30 anni di età. Questo riduce le possibilità di complicazioni in gravidanza.

Rischio di gravidanza dopo l’età di 35

All’età di 35 aumentano le possibilità di complicanze della gravidanza:

  • diabete gestazionale
  • ipertensione
  • preeclampsia
  • aborto spontaneo
  • nascita prematura
  • morte all nascita
  • la necessità di un taglio cesareo
  • grave emorragia postpartum
  • basso peso alla nascita
  • anomalie cromosomiche come la sindrome di Down

Quando dovresti consultare un medico per domande sulla fertilità?

I problemi di fertilità sono molto comuni. Più del 12% delle donne ha problemi con la gravidanza. Se non sei riuscita a concepire, uno specialista della fertilità può eseguire test per determinare il motivo per cui non puoi concepire e offrire trattamenti per aumentare le tue possibilità di rimanere incinta.

Visita uno specialista della fertilità se:

  • Hai 35 anni o meno e stai cercando di rimanere incinta da un anno.
  • Hai più di 35 anni e stai cercando di rimanere incinta da più di 6 mesi.
  • Hai più di 40 anni e vuoi creare la famiglia.

Il trattamento per la fertilità consigliato dal medico dipende da fattori come le cause dei tuoi problemi di fertilità, la tua età e i tuoi desideri. Le opzioni includono:

  • Intervento chirurgico per determinare le condizioni dell’utero, come endometriosi, fibromi o tube di Falloppio bloccate.
  • Fecondazione intrauterina, dove gli spermatozoi vengono inseriti direttamente nell’utero durante l’ovulazione.
  • Fecondazione in vitro, dove sperma e ovociti vengono posti insieme in un laboratorio fino a formare un embrione che viene poi impiantato nell’utero.
  • Trasmissione intraphalopian e trasmissione dei gameti, in cui lo sperma e l’ovulo o l’ovulo fecondato sono posti nella tuba di Falloppio.

Suggerimenti per la fertilizzazione

Se sei pronta per avere un nuovo membro in famiglia, ecco alcune cose che puoi fare per realizzarlo:

  • Mantenere un peso corporeo sano. L’indice di massa corporea ideale è tra 19 e 24.
  • Smettere di fumare. Il fumo può danneggiare le cellule uovo e aumentare la probabilità di aborto spontaneo.
  • Far attenzione alla propria dieta. Mangiare cibi ricchi di grassi può contribuire all’aumento di peso e interrompere il ciclo riproduttivo.
  • Limitare caffeina e alcol. La ricerca ha collegato quantità eccessive di caffeina (più di due o tre tazze di caffè al giorno) con l’aborto spontaneo. Consumando alcol si prolunga il tempo necessario per la gravidanza e si danneggia lo sviluppo fetale.

Con questi suggerimenti puoi migliorare la salute del tuo bambino:

  • Per tutte le condizioni che possono mettere in pericolo la gravidanza, prenditi cura dal diabete e l’ipertensione.
  • Visita il tuo ginecologo per anticipare le possibili complicazioni all’inizio e assicurarti di essere abbastanza sana per la gravidanza. Quindi segui tutte le istruzioni. Con visite regolari, il medico monitorerà la tua salute e quella del tuo bambino e risolverà eventuali problemi.
  • Prenditi cura del tuo corpo, che significa non fumare né bere alcolici, seguire una dieta sana, fare l’attività fisica regolare e dormire a sufficienza.

Se stai pianificando una gravidanza tra l’età di 20 e 30 anni, avrai le migliori possibilità di avere un bambino sano, ma questo non accade a tutte le donne. Quando decidi di creare una famiglia, dovresti anche considerare che:

  • Hai una relazione stabile e hai supporto per la nascita di un bambino.
  • Sei pronta a lasciare temporaneamente la tua carriera.
  • Hai una sicurezza finanziaria adeguata per mantenere il bambino.

In caso di dubbi sulla possibilità di una gravidanza, dovresti consultare un ginecologo o uno specialista della fertilità.

Share.

About Author