Qual è il miglior tè dimagrante?

0

I benefici del bere il tè sono noti fin dai tempi antichi. Oltre ad avere un effetto positivo su alcune malattie e condizioni del corpo, alcuni hanno un effetto sulla perdita di peso. Prima di tutto, non esiste un tè con il quale otterrai una figura snella senza includere l’attività fisica.

Perché i tè aiutano con la perdita di peso? Gli ingredienti che la supportano sono caffeina e flavonoidi. Stimolano il metabolismo e il corpo riduce i grassi più velocemente. È ormai risaputo che la caffeina aumenta l’energia e il consumo di calorie.

Un buon metabolismo è la chiave per la perdita di peso. Ovviamente, i tè che causano effetti lassativi dovrebbero essere evitati, perchè non è un modo salutare per perdere peso. Possono essere dannosi a lungo termine per il corpo. Sicuramente ne hai trovati centinaia consigliati durante la ricerca. Bianco, verde, Rooibos, i portali ne sono pieni. Eppure abbiamo scelto uno che sia economico e salutare. Il suo benessere non è solo nella perdita di peso, ma ha anche un effetto positivo su tutto l’organismo.

Tè allo zenzero

Ma non quello nei sacchetti filtro. Per questo però ci si deve impegnare. Prima della ricetta, ti portiamo fatti sani sullo zenzero:

  • È ricco di vitamine e minerali, rafforza l’immunità.
  • È ricco di gingerolo che stimola la digestione.
  • Ha effetti antinfiammatori e antibatterici.
  • Migliora l’umore.
  • È fibroso e aumenta la motilità intestinale.
  • È un rimedio contro la nausea.
  • Aiuta durante il ciclo mestruale nell’alleviare i dolorosi crampi.
  • Rafforza la sensazione di sazietà, riducendo così la fame.
  • In inverno riscalda il corpo e protegge dalle malattie.
  • Ha successo nella lotta contro la forforanse usato come ingredienti in una maschera per capelli.

Per il suo gusto piccante è obbligato averlo nella cucina. Lo troviamo come tuberi o polvere, in bottiglie di spezie.

Ricetta per un litro di tè allo zenzero

Ingredienti per il tè dimagrante:

  • Zenzero
  • Acqua
  • Limone
  • Med

Preparare il tè

Sebbene sia possibile utilizzare lo zenzero in polvere, ti consigliamo di utilizzare comunque la radice di zenzero. Oggi è disponibile in quasi tutti i negozi.

Lava e taglia un pezzo di radice di dimensioni di circa cinque pollici. Pelalo, grattiggialo e taglialo a pezzetti. Durante la preparazione, metti a riscaldare un litro d’acqua. Quando l’acqua inizia a bollire, aggiungi lo zenzero. Riduci il fuoco. Cuoci il tè a fuoco lento per una ventina di minuti. Togli i pezzi di zenzero. Dopodiché, aggiungi arbitrariamente limone e miele, i coraggiosi dovrebbero berlo in una bevanda pura di zenzero e acqua. Si beve caldo o freddo, sebbene la nostra raccomandazione sia una versione più calda. Altre volte prova le varianti alla cannella o alla curcuma che sono anche buoni alleati nella perdita di peso.

Questo è il tè profumato e utile che da una dose di esotismo, e soprattutto salutare. Speriamo che diventi parte della tua routine quotidiana. Con una corretta alimentazione e l’attività fisica, i risultati non mancheranno.

Share.

About Author